Coronavirus (COVID-19)

 

Qui di seguito le indicazioni aggiornate e utili per fronteggiare l’emergenza Coronavirus: 

 

Informazioni generali

 

Chiusura dei cantieri

In diversi Cantoni (eventualmente: A livello nazionale) sono state adottate misure speciali ed è stato dichiarato lo stato di necessità. Di conseguenza, la vita pubblica è notevolmente limitata: negozi e ristoranti devono rimanere chiusi. Con queste misure, il governo intende combattere la diffusione del nuovo coronavirus in modo ancora più coerente e deciso.

Di conseguenza, i cantieri possono essere chiusi. I casi più importanti sono elencati di seguito

Ringraziamo l'SSIC per il permesso di pubblicare questo documento. Gestione Aziendale dell SSIC.

 

Indennità per lavoro ridotto

Per lavoro ridotto si intende una riduzione temporanea o una sospensione completa dell’attività dell’azienda, pur mantenendo i rapporti contrattuali di lavoro.
Il lavoro ridotto è generalmente da ascrivere a motivi economici.

 

Certificazione aziendale/autocertificazione per lavoratori frontalieri

 

Accesso showroom, si/no?

 

Si prega di notare i seguenti documenti

 

Analisi breve

  1. Nel suo comunicato il Consiglio federale distingue tra "negozi" e "aziende".
  2. per il settore delle piastrelle, si pone quindi la questione se un eventuale showroom debba essere definito come un negozio o essere parte dell'attività (indirizzo proprio o parte della propria sede). L'esperienza dimostra che ciò viene interpretato in modo diverso nei diversi cantoni.
  3. Inoltre, l'ordinanza federale è imprecisa. È essenziale tenere conto degli sviluppi e di ulteriori orientamenti. Poiché il punto di partenza è in costante evoluzione, è necessario tenere conto di quanto attualmente applicabile. Tuttavia, la situazione può ovviamente cambiare di nuovo.

 

Decisione - raccomandazioni

  1. In generale, raccomandiamo di continuare a lavorare. In questo contesto, uffici, magazzini, officine, ecc. sono considerati locali commerciali, in quanto di solito non sono liberamente accessibili al pubblico/terzi.
  2. l'accesso agli showroom deve essere concesso solo su appuntamento e in relazione a quei servizi dell'azienda che vanno oltre la vendita, come la progettazione di rivestimenti per pareti e pavimenti, campioni o il calcolo dei costi. Tuttavia, non utilizzate il vostro showroom per semplici discussioni di vendita.
  3. vietare l'accesso allo showroom a quei terzi che fanno solo "Windowshopping" (nessun visitatore spontaneo).
  4. si raccomanda di attirare l'attenzione sulla situazione particolare con un poster all'ingresso e un avviso sulla homepage. Assicuratevi che le misure igieniche attualmente in vigore siano rigorosamente rispettate. L'ideale sarebbe fornire il disinfettante all'ingresso.
  5. assicurarsi che l'ingresso dell'azienda e/o dello showroom sia sostanzialmente chiuso in questa situazione eccezionale.
  6. se decidete di concedere l'accesso al vostro showroom (tenendo conto del punto 2), verificate il numero di visitatori (massimo 5 persone - a seconda delle dimensioni del vostro showroom). Dovete essere in grado di garantire le raccomandazioni sanitarie dell'Ufficio federale della sanità pubblica (mantenimento delle distanze, igiene, segnaletica appesa, ecc.)

L'attuale regolamento del Consiglio federale lascia spazio all'interpretazione. Pertanto, a differenza dei parrucchieri o dei saloni di bellezza, la vicinanza o la distanza personale dai clienti negli showroom non è fondamentalmente paragonabile.

Diventate creativi, ad esempio potreste fornire consulenza ai vostri clienti nella loro casa/appartamento. Dovrebbero essere possibili anche ordini di lavoro con i clienti (clienti privati).

Il presupposto è il consenso esplicito dei vostri clienti. Si consiglia di riceverlo per iscritto (è sufficiente un'e-mail del cliente). Tuttavia, vi preghiamo di indicare la situazione prima della visita e di chiedere ai clienti di lasciarvi lavorare da soli. In ogni caso, si prega di osservare le misure igieniche.

 

Ci auguriamo che queste informazioni vi diano un po' di sicurezza nella pianificazione. Se avete ulteriori domande, contattateci via e-mail all'indirizzo [tocco-encoded-addr:MTA1LDExMCwxMDIsMTExLDY0LDExMiwxMDgsOTcsMTE2LDExNiwxMDEsMTEwLDExOCwxMDEsMTE0LDk4LDk3LDExMCwxMDAsNDYsOTksMTA0]

sabag.png blatter_ag_bern.png haussener_ag.png boschian.png grimm.png cristofoli.png